fbpx

Maschera Icing Sweet Bar di A’pieu

maschera Icing Sweet Bar di A'pieu
A’pieu icing sweet bar

Ciao ragazze, ovvio voglio parlarvi di una nuova maschera che ho provato.

A’pieu è considerata la sorellina di Missha, perché i cosmetici di questo brand coreano, sono creati dallo stesso produttore. Si differenziano dai prodotti Missha grazie ai loro packaging originali e accattivanti che strizzano l’occhio alle più giovani. Quello che è certo, è che l’efficacia e la qualità dei prodotti  è la medesima. In particolare, A’pieu offre cosmetici accessibili, di buona qualità e con ingredienti delicati sulla pelle.

Ho comprato questa marschera coreana all’Ovs al prezzo di 2,99. Non mi aspettavo molto, ma mi sbagliavo. Vi lascio il link della sezione Beauty di Ovs per dare un’occhiata! 😉

La confezione spiritosa e la promessa di un risultato schiarente, unito agli ingredienti freschi e profumnti, mi ha convinto a provarla per la mia routine di maschere domenicali. Si, la domenica sera, quando a settimana si è conclusa, i bimbi sono a letto e la casa è silenziosa, mi concedo una doccia più lunga e qualche momento in più per prendermi cura della mia ella, coccolandomi con una maschera.

Questa maschera in tessuto con estratto di mandarino coreano, ricco di vitamina C, dona una pelle chiara e luminosa. E’ realizzata in tessuto naturale Tencel che aderisce perfettamente alla pelle favorendo un ottimale assorbimento dei principi attivi contenuti nel siero di cui è imbevuta. E ce n’è tanto!!!! Non nego che molto è colato nel collo durate il momento di posa, unica nota fastidiosa. 😀

Dopo aver deterso bene la pelle del viso, ho messo su i miei patch rinfresanti e illuminanti per il contorno occhi di Skahra (ve ne ho parlato qui) e la maschera al mandarino e citronella. Ottima combo, sono rimasta molto contenta!

La sensazione di fresco e le note agrumate i mandarino e citronella hanno reso il tutto piacevolissimo! Devo ricordarmene quest’estate, sicuramente a sensazione dopo una giornata di mare sarà ancora iù piacevole! 🙂

Terminato il tempo di posa, 10-15 minuti, ho levato la maschera e i patch ed ho picchiettato la pelle per far assorbire il siero residuo. Nessuna sensazione di appiccicaticcio, pelle morbida e si, forse più luminosa (o sono le luci del bagno? 😉 )

Che dire, per il prezzo irrisorio, il profumo intenso e a sensaione di freschezza, ho adorato questa coccola della domenica.

E voi? avete un momento particolare per le vostre coccole? Amate le maschere? Ditemi la vostra!

Un bacio, Martina <3

Author

rosaspina85.mv@gmail.com
35 anni, mamma lavoratrice e moglie sempre di corsa. Un piccolo spazio fuori dalla routine e dagli obblighi, dove condividere passioni e confrontarsi. Perchè anche dopo essere diventate mamma, continuiamo ad essere donne!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: